Questo sito contribuisce all'audience de

Calciomercato Roma Calciomercato Roma, dai possibili addii a i punti fissi del club

Calciomercato Roma, dai possibili addii a i punti fissi del club

La Roma si appresta alla nuova sessione di mercato, cercando di fare il punto sui possibili addii e i punti fermi della squadra. Ancora i destini di alcuni giocatori non sono già stati scritti, mentre altri sono già sicuri. La società e l'allenatore dovranno valutare cosa fare per rendere rendere la rosa più competitiva per la prossima stagione.

La Roma sta per entrare nel vivo del calciomercato e deve fare il punto sui giocatori in entrata e in uscita della squadra. Friedkin e Fienga vogliono regalare una rosa competitiva a Fonseca, che ha delineato i giocatori principali per il suo progetto futuro. Già una prima cessione è arrivata, ma potrebbero essercene altre, specialmente per quanto riguarda i giocatori che non rientrano più nei piani dell’allenatore portoghese.

Partendo dalla porta rimane sempre vivo il dubbio Pau Lopez, poiché lui vorrebbe rimanere dimostrare il suo valore, anche se la Magica attende un’offerta valida per far alleggerire le casse della società. Il nodo però resta più intrecciato che mai, poiché i sostituti elencati come Meret e Sirigu non sono facili da acquistare. Per la difesa il primo obiettivo rimane Smalling, per il quale è già pronta un’offerta, restano poi anche Maksimovic e Romero come altre due possibilità in entrata. Mancini ed Ibanez, quest’ultimo riscoperto nella seconda parte della stagione, sono ormai i punti fissi per la retroguardia giallorossa, al centro del progetto di Fonseca. In uscita vediamo principalmente Fazio con destinazione spagnola e Juan Jesus, sul quale è spuntato l’interesse del Cagliari.

Calciomercato Roma, da Veretout a Dzeko: il punto

Jordan Veretout è uno dei punti fissi di Fonseca per il centrocampo, per tale motivo non vorrebbe privarsene. Tuttavia il Napoli, seguendo le richieste di Gattuso, vorrebbe acquistarlo, anche se ancora non è sorto nulla di concreto. Pellegrini e Zaniolo sono gli altri nomi con i quali la Roma vuole costruire il proprio futuro; entrambi dovrebbero essere il volto di questa squadra. Per quanto riguarda il calciomercato in uscita, invece, l’unico che potrebbe andar via è Diawara, che per via degli infortuni e della poca costanza non rientra più nei piani del mister portoghese.

In attacco il dubbio più grande è quello concerne il futuro di Edin Dzeko, corteggiato dalla Juventus e da Andrea Pirlo, nuovo tecnico dei bianconeri. Ancora non è sorto nulla di concreto, con il bosniaco che dovrà parlare con la società per quanto riguarda le sue sorti nel club giallorosso. Un addio quasi certo è quello di Patrik Schick, pronto a tornare in Germania con una maglia diversa, quella del Bayer Leverkusen. Mkhitaryan e Pedro sono giocatori con i quali i Lupi vogliono ripartire, mentre Under e Kluivert potrebbero salutare la squadra al più presto. La Roma ha le idee chiare, ma solo a fine mercato vedremo al completo la rosa per la rinascita.

Roma, aria di rivoluzione: la panchina trema

Ad oggi il tabellone luminoso dell'Olimpico recita in questo modo: "Allenatore, Paulo Fonseca". Ma in futuro potrebbe non essere più così. La domanda ora...

Milik arriverà alla Roma: Paratici sblocca la trattativa

E' e sarà Arkadiusz Milik il nuovo Dzeko. L'attaccante del Napoli andrà alla Roma, come riferisce oggi calciomercato.com, per sostituire il gigante bosniaco, libero...

Roma, UFFICIALE Kumbulla: “Potrà esserci contro il Verona”

Kumbulla è un nuovo calciatore dell'As Roma. Lo annuncia la stessa società giallorossa attraverso il comunicato ufficiale riportato attraverso il proprio sito web: "L’A.S....

Calciomercato Roma, resta viva l’idea Nacho

Non solo Marcao, Todibo ed Izzo, la Roma starebbe guardando anche in Spagna per il possibile sostituto di Chris Smalling. Il centrale inglese resta la prima richieste di Paulo Fonseca ma nelle...

Calciomercato Roma, Smalling più lontano: il sostituto

Si è iniziato a parlare di una Roma che cercava un'alternativa a Smalling e improvvisamente la trattativa per il centrale inglese sembra si sia bloccata. Roma e Manchester Uniter continuano a rimanere...

Calciomercato Roma, Kalinic si propone: il club guarda altrove

Non ha mai convinto a pieno ma se si leggono i numeri, i meri numeri, la stagione di Nikola Kalinic non può essere considerata un fallimento....

Roma, il nuovo Stadio: si intravede la luce. Raggi: “In aula a dicembre”

L'Odissea potrebbe finire a breve e, nelle peggiori delle tempeste, per la Roma sembra essere arrivata alla vista una piccola isola in cui rifocillarsi ed...