Questo sito contribuisce all'audience de

Calciomercato Roma Calciomercato Roma, è fatta per Milik?

Calciomercato Roma, è fatta per Milik?

Sembrerebbe raggiunto l'accordo col Napoli per uno scambio con l'intento di portare definitivamente Milik a Roma. Nella trattativa rientrerebbero un baby talento giallorosso e un attaccante.

Sono ore caldissime quelle per la trattativa di Milik alla Roma. La base è quella dell’accordo ManolasDiawara dello scorso anno. La valutazione dell’attaccante polacco è di 40 milioni, soldi che la Roma non può permettersi di spendere immediatamente, dunque si sta trattando per uno scambio. Secondo il Corriere dello Sport infatti i contatti tra Fienga e Aurelio De Laurentiis avrebbero portato ad una prima offerta del club capitolino, che attende un riscontro positivo dai partenopei. I giocatori destinati alla partenza sarebbero Cengiz Under (valutato 30 milioni) e Alessio Riccardi (talento classe 2001 valutato 10 milioni), entrambi graditi da Rino Gattuso.

L’accordo c’è, lo scoglio rimane convincere Arkadiusz Milik a giocare per la Magica, anche se nelle ultime ore c’è stata un’apertura del polacco, conscio di dover trovare spazio per giocare e guadagnarsi l’Europeo.

Arkadiusz Milik, un gigante al servizio di Fonseca

Cosa cambierebbe se la Roma sostiuisse Dzeko con Milik? Entrambi sono dei colossi (1.88 metri il polacco e 1.93 il bosniaco) dotati di grinta ma allo stesso tempo di un’elevata tecnica (basti pensare ai gol al volo del Cigno di Sarajevo contro il Chelsea e la Sampdoria o ai vari goal su punizione del centravanti azzurro). Tutti e due gli attaccanti fanno il lavoro sporco di prendere le botte e far salire la squadra ed entrambi hanno un ottimo senso del gol (un gol ogni 172 minuti in Serie A per Dzeko e un goal ogni 140 minuti per Milik).

L’unica differenza sta nella differenza della gamba dominante, la punta giallorossa è destra e il giocatore polacco è mancino, ma poco importa, entrambi sono abili anche con la gamba più debole. Per la Roma di Fonseca non cambierebbe dunque molto a livello di gioco, come abbiamo visto le caratteristiche sono simili. Cambierebbe molto invece a livello di motivazioni: Dzeko in cerca di una nuova squadra con cui conquistare lo scudetto e Milik pronto a raccogliere la pesante eredità del Cigno di Sarajevo per guadagnarsi l’affetto dei tifosi romanisti.

Calciomercato Roma, resta viva l’idea Nacho

Non solo Marcao, Todibo ed Izzo, la Roma starebbe guardando anche in Spagna per il possibile sostituto di Chris Smalling. Il centrale inglese resta la prima richieste di Paulo Fonseca ma nelle...

Calciomercato Roma, Smalling più lontano: il sostituto

Si è iniziato a parlare di una Roma che cercava un'alternativa a Smalling e improvvisamente la trattativa per il centrale inglese sembra si sia bloccata. Roma e Manchester Uniter continuano a rimanere...

Calciomercato Roma, Solskjaer valuta Smalling: può tornare in gruppo

La Roma è tranquilla di arrivare, prima o poi, a Chris Smalling. Il Manchester United sino ad ora ha sempre fatto allenare individualmente il giocatore inglese e non l'ha...

Calciomercato Roma, Smalling ad oltranza: muro Manchester United

Il vero grande desiderio di mercato della Roma è Chris Smalling che però continua ad essere rimandato. La trattativa andrà avanti ad oltranza perchè l'inglese vuole la Roma e la Roma,...

Calciomercato Roma, resta viva l’idea Nacho

Non solo Marcao, Todibo ed Izzo, la Roma starebbe guardando anche in Spagna per il possibile sostituto di Chris Smalling. Il centrale inglese resta la prima richieste di Paulo Fonseca ma nelle...

Calciomercato Roma, Smalling più lontano: il sostituto

Si è iniziato a parlare di una Roma che cercava un'alternativa a Smalling e improvvisamente la trattativa per il centrale inglese sembra si sia bloccata. Roma e Manchester Uniter continuano a rimanere...

Calciomercato Roma, Kalinic si propone: il club guarda altrove

Non ha mai convinto a pieno ma se si leggono i numeri, i meri numeri, la stagione di Nikola Kalinic non può essere considerata un fallimento....

Roma, il nuovo Stadio: si intravede la luce. Raggi: “In aula a dicembre”

L'Odissea potrebbe finire a breve e, nelle peggiori delle tempeste, per la Roma sembra essere arrivata alla vista una piccola isola in cui rifocillarsi ed...