in

Calciomercato Roma, è fatta: Schick al Bayer Leverkusen

Patrik Schick, attaccante della Roma
Patrik Shick, attaccante della Roma andato in prestito al Lipsia

La Roma sta per concludere un’altra trattativa per quanto riguarda il mercato in uscita. Nelle prossime ore Patrik Schick effettuerà le visite mediche presso il centro del Bayer Leverkusen che si è visto subito disponibile a voler acquistare il giocatore ceco. L’attaccante ha disputato un buon campionato nella precedente stagione con il Lipsia sempre in Germania. Con i Die Bullen sono arrivati i goal che sono venuti a mancare alla Roma, che non ha più voluto puntare su di lui. Le Aspirine hanno notato le prestazioni della prima punta e non hanno voluto perdere tempo, approfittando del mancato riscatto dei loro rivali tedeschi.

L’affare verrà chiuso nelle prossime ore, test medici permettendo, con la Roma che incasserà circa 29 milioni più bonus per il cartellino di Schick. La trattativa era partita con il piede giusto, ora si attende solo la definitiva fumata bianca.

Schick regala un tesoretto alla Roma per il mercato in entrata

Il giocatore è stato accolto dalla stampa tedesca che ha riportato le immagini di Schick mentre si recava nel centro del Bayer Leverkusen. Una nuova avventura in Bundesliga sta per iniziare per lui, che si è dimostrato entusiasta di questo percorso che intraprenderà a breve. La Roma beneficerà di un buon incasso dalla vendita del calciatore ceco, con il quale potrà finalmente fare un buon mercato in entrata.

Una parte di questo tesoretto potrebbe essere spesa per concludere definitivamente l’affare per portare nella Capitale Chris Smalling. La dirigenza dovrà valutare a meglio come rinforzare la squadra per renderla competitiva per la prossima stagione.

Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma

Roma, crack Zaniolo: l’esito degli esami strumentali

Chris Smalling, difensore del Manchester United in prestito alla Roma nella stagione precedente

Calciomercato Roma, Smalling verso la chiusura: gli agenti nella Capitale