in

Calciomercato Roma, Fonseca vuole un’alternativa a Spinazzola

Paulo Fonseca, allenatore della Roma
Paulo Fonseca, tecnico della Roma

La Roma non ha iniziato benissimo questo calciomercato, anche perché non è riuscita a definire ancora un vero e proprio colpo. Comunque sia la nuova società sta lavorando per regalare a Fonseca una rosa competitiva per la prossima stagione, con tanti esuberi in partenza bisogna trovare giocatori all’altezza del club. Il primo reparto da aggiustare è di certo la difesa, con Smalling che rimane il primo obiettivo, e la sua trattativa che potrebbe sbloccarsi a momenti. Tuttavia bisognerà prender qualcuno anche sulle fasce, specialmente su quella sinistra. L’allenatore portoghese vorrebbe avere un’alternativa valida a Spinazzola, per non fare riposare il giocatore anche in previsione dei tanti impegni.

Secondo La Gazzetta dello Sport la Roma vorrebbe Cristiano Biraghi, terzino della Fiorentina andato in prestito all’Inter nell’ultima stagione. La Beneamata non dovrebbe riscattare il giocatore dai viola, così i Lupi potrebbero inserirsi nella trattativa e provare a portare l’esterno nella Capitale. Il giocatore ha fatto buone prestazioni con il club fiorentino, rivelandosi anche utile con i nerazzurri, però con i quali non ha trovato molto spazio.

Calciomercato Roma, non solo Biraghi per la fascia sinistra

L’affare per Cristiano Biraghi non potrebbe essere così semplice da concludere anche perché dipenderà dalla scelta dell’intere di riscattare o meno il giocatore. Tuttavia la società giallorossa ha un piano di riserva, che si chiama Sead Kolasinac. Il calciatore non rientra più nei piani dell’Arsenal ed è in partenza, così la Roma potrebbe approfittare di tale situazione.

Con l’imminente addio di Kolarov destinato a vestire la maglia nerazzurra, Spinazzola avrà bisogno di un’alternativa, dunque i Capitolini dovranno necessariamente intervenire sul mercato e Kolasinac potrebbe essere di più che un semplice piano B. I buoni rapporti con i Gunners potrebbero favorire l’arrivo del terzino, che piace molto Fonseca. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2022, guadagna abbastanza, ma la cifra per avere il suo cartellino non dovrebbe essere troppo onerosa per i Lupi. Ci sono tutte le carte in regola per definire l’acquisto, i prossimi giorni potrebbero essere fondamentali.

 

Francesco Totti, ex capitano della Roma

Roma, parla Totti: “Io e la Roma siamo destinati a ritrovarci”

Guido Fienga, CEO della Roma

Calciomercato Roma, spese a Madrid: nel mirino un giovane difensore