in

Calciomercato Roma, il Lipsia pensa all’acquisto definitivo di Kluivert

Justin Kluivert
Justin Kluivert, attaccante della Roma

Stando a quanto riporta il quotidiano Bild sembra che il Lipsia abbia intenzione di acquistare a titolo definitivo Justin Kluivert, attualmente in prestito proprio ai tedeschi ma di proprietà della Roma. Il calciatore olandese, in una recente intervista, ha ribadito di trovarsi molto bene in Germania: “Mi sento bene qui e mi piacerebbe restare, ma sappiamo tutti come funziona il mercato e il mio contratto di prestito non prevede opzioni per il riscatto“.

Luci e ombre per l’olandese

Il giovane talento olandese di 21 anni non è sicuramente fra i titolari inamovibili della squadra (23 partite giocate ad oggi, solo 7 dal primo minuto con 2 gol e 1 assist all’attivo) ma pare che questo non rappresenti un ostacolo alla sua voglia di proseguire in Bundesliga. Secondo le informazioni pubblicate da Bild al riguardo, il Lipsia ha già in preventivo di mettersi al lavoro per negoziare l’acquisto dell’attaccante una volta terminata la stagione. Questa volontà emerge anche dalle parole del direttore sportivo del club, Markus Krosche: “Justin ha fatto bene finora nelle partite in cui è stato utilizzato. Al momento siamo nel bel mezzo del processo di pianificazione della rosa per la prossima stagione. Kluivert è uno dei tanti elementi che possono costituirla. Ci avviciniamo a questo processo con la calma necessaria, ci vorrà del tempo prima di prendere le decisioni definitive”. La Roma non vorrebbe scendere sotto i 18/20 milioni di €.

L’elogio dell’allenatore

In un’intervista per Algemeen Dagblad, Justin Kluivert ha espresso la sua soddisfazione per la stagione attuale: “A Lipsia all’inizio della settimana non si sa chi giocherà sabato. Abbiamo 20 giocatori importanti e un buon spirito di squadra. Qui gioca chi sta meglio e chi è utile per la partita secondo l’allenatore. L’allenatore sceglie i giocatori in base alle qualità specifiche di cui pensa di aver bisogno. Julian Nagelsmann è giovane e talentuoso. Studia la partita fin nei minimi dettagli. Non appena la gara inizia, sappiamo molto bene cosa fare e dove corrono i nostri compagni di squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ajax-Roma

Roma-Ajax, Scarnecchia: “Non bisogna pensare di aver già vinto”

Erick Ten Hag, Ajax

Roma-Ajax, Ten Hag: “Abbiamo perso il primo round ma siamo ottimisti”