in

Calciomercato Roma, l’arma in più per la difesa di Fonseca

Esultanza della Roma dopo un goal
Alcuni giocatori della Roma mentre esultano dopo una rete

La Roma guarda in casa propria e cerca di capire quali giocatori possano essere messi in vendita e chi possa essere utile agli schemi di Fonseca. Dopo la partenza di Kolarov e quella possibile di Florenzi e Karsdorp la Magica ha bisogno di qualche acquisto sulle fasce. Tuttavia i rinforzi possono arrivare anche dall’interno e, questo potrebbe essere il caso di Bruno Peres. Il calciatore nell’ultima parte di stagione si è rivelato molto utile alla squadra ed ha dimostrato di poter fare buone prestazioni. Dopo il breve periodo passato in Brasile è tornato su richiesta del mister portoghese. Il giocatore si è mostrato disponibile, guadagnandosi il posto da titolare in molte partite.

Secondo quanto riportato da Il Tempo il terzino brasiliano vorrebbe rimanere nella Capitale per giocarsi il posto da titolare alla corte di Paulo Fonseca. Così solo una buona offerta potrebbe far partire Bruno Peres, che ha il contratto in scadenza tra un anno.

Bruno Peres resta nella Capitale, vuole giocarsi il posto da titolare

Bruno Peres ha acquisito la fiducia del suo allenatore ed ora vuole ripagarla giocandosi tutte le sue carte. Nelle ultime partite della stagione precedente si è visto già un approccio positivo del brasiliano, che potrebbe convincere Fonseca a puntare su di lui.

Anche il procuratore del terzino sarebbe d’accordo con il suo assistito per un’ulteriore permanenza nella Capitale. Per il giocatore, dunque, si tratterebbe di una seconda possibilità che non può farsi sfuggire dalle mani. La nuova stagione sta per cominciare e Bruno Peres è pronto a dare il massimo per la propria squadra.

Henrikh Mkhitaryan, esterno d'attacco della Roma

Roma, Mkhitaryan: “Ho preso la decisione migliore per la mia carriera”

Guido Fienga, CEO della Roma

Calciomercato Roma, ipotesi di scambio con la Fiorentina