Questo sito contribuisce all'audience de

Calciomercato Roma Calciomercato Roma, Marotta chiude per Kolarov: affare fatto

Calciomercato Roma, Marotta chiude per Kolarov: affare fatto

Si è conclusa la seconda cessione della Roma in difesa con il passaggio di Kolarov all'Inter. Nella notte è arrivata l'ufficialità, dopo che il serbo ha accettato le condizioni del suo nuovo contratto. L'avventura del terzino nella Capitale si conclude qui, ora ne inizierà una nuova a Milano con la casacca nerazzurra.

Nella notte è arrivata l’ufficialità della cessione di Aleksandar Kolarov, dopo che il giocatore ha accettato la proposta di contratto fatta dall’Inter. Giuseppe Marotta, ds dei nerazzurri, è riuscito a strappare il terzino dalla Magica, anche se il suo addio era abbastanza prevedibile. I rapporti con la tifoseria nonostante gli anni passati nella Capitale non sono mai stati grandiosi, anche le prestazioni di questa stagione non sono state tra le migliori. La sua avventura con la casacca giallorossa era destinata a finire, anche perché ha comunque raggiunto una certa età e stava uscendo fuori pian piano dagli schemi di Fonseca.

A Milano, invece, qualcuno che vorrebbe il calciatore serbo in squadra c’è, ed è proprio mister Antonio Conte. Il tecnico salentino ha richiesto espressamente il giocatore alla società meneghina ed è stato accontentato, ora è pronto ad inserirlo in squadra. Kolarov è molto entusiasta in vista di questa nuova esperienza e non vede l’ora di aggregarsi al gruppo per poter dare una mano e dimostrare che ancora ha tanto da dare.

Kolarov-Inter: affare chiuso. Ecco i dettagli dell’accordo

Ora è ufficiale, Aleksandar Kolarov è un giocatore dell’Inter, a breve dovrebbe arrivare la firma sul contratto con le visite. Dopo un paio di ore prese per definire le opzioni e le condizioni contrattuali, il serbo si è deciso ad accettare la proposta effettuata dalla Beneamata. Secondo Sky Sport il terzino ha acconsentito ad un accordo di un anno più un’opzione sulla prossima stagione.

Il giocatore serbo è pronto a cambiare aria ed ha deciso di accettare le condizioni proposte dalla società nerazzurra. Ora la Roma dovrà trovare un suo sostituto, magari anche molto più giovane, proprio come lo desidererebbe Paulo Fonseca. I primi contatti con i vari club per l’acquisto di un giocatore sulla fascia sinistra sono già stati avviati.

Roma, aria di rivoluzione: la panchina trema

Ad oggi il tabellone luminoso dell'Olimpico recita in questo modo: "Allenatore, Paulo Fonseca". Ma in futuro potrebbe non essere più così. La domanda ora...

Milik arriverà alla Roma: Paratici sblocca la trattativa

E' e sarà Arkadiusz Milik il nuovo Dzeko. L'attaccante del Napoli andrà alla Roma, come riferisce oggi calciomercato.com, per sostituire il gigante bosniaco, libero...

Roma, UFFICIALE Kumbulla: “Potrà esserci contro il Verona”

Kumbulla è un nuovo calciatore dell'As Roma. Lo annuncia la stessa società giallorossa attraverso il comunicato ufficiale riportato attraverso il proprio sito web: "L’A.S....

Calciomercato Roma, resta viva l’idea Nacho

Non solo Marcao, Todibo ed Izzo, la Roma starebbe guardando anche in Spagna per il possibile sostituto di Chris Smalling. Il centrale inglese resta la prima richieste di Paulo Fonseca ma nelle...

Calciomercato Roma, Smalling più lontano: il sostituto

Si è iniziato a parlare di una Roma che cercava un'alternativa a Smalling e improvvisamente la trattativa per il centrale inglese sembra si sia bloccata. Roma e Manchester Uniter continuano a rimanere...

Calciomercato Roma, Kalinic si propone: il club guarda altrove

Non ha mai convinto a pieno ma se si leggono i numeri, i meri numeri, la stagione di Nikola Kalinic non può essere considerata un fallimento....

Roma, il nuovo Stadio: si intravede la luce. Raggi: “In aula a dicembre”

L'Odissea potrebbe finire a breve e, nelle peggiori delle tempeste, per la Roma sembra essere arrivata alla vista una piccola isola in cui rifocillarsi ed...