in

Calciomercato Roma, Milik in bilico: ecco il piano B

Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli
Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli desiderato dalla Roma

Comincia una nuova settimana e il calcio giocato lascia spazio al calciomercato. L’affare Milik, e quindi l’affare Dzeko, continua a tenere banco sull’asse Roma-Napoli-Torino e qualcosa sembra si possa smuovere nel corso delle prossime ore. La Roma ha cercato e voluto Milik che continua ad allenarsi da solo a Castel Volturno senza praticamente avere contatti con quelli che sono i suoi ex, ma allo stesso tempo attuali, compagni di squadra. Una situazione da separato in casa che continua a far pendere la bilancia della trattativa verso la Capitale ma il cui esito non sarebbe più così scontato. Nel frattempo, poi, la Roma dovrà essere in grado di gestire la situazione relativa ad Edin Dzeko.

Nei 5 anni romanisti il bosniaco ha dimostrato di essere un grande professionista ma quanto sarebbe accaduto a Verona potrebbe rivelarsi un serio problema per Fonseca e per la squadra. Il mercato prosegue, va avanti e le società trattano ad oltranza ma la Roma starebbe già pensando ad un piano B.

Calciomercato Roma, nuovo nome per l’attacco: spunta Jovic

Trattare con De Laurentiis non è semplice, non lo è mai stato e Guido Fienga questo sembra averlo imparato presto. La trattativa per Milik, infatti, è l’ennesima dimostrazione di quanto possa essere complicato negoziare con il Napoli e con il suo presidente. Il polacco era pronto a vestire giallorosso. Le visite mediche per conto della Roma erano state effettuate e, per quanto se ne dica, superate ma la battaglia legale relativa all’ammutinamento di Salisburgo starebbe rallentando tutto. De Laurentiis vorrebbe ciò che secondo lui gli spetterebbe e probabilmente fin quando non l’otterrà la trattativa potrebbe non sbloccarsi.

Uno scenario che potrebbe essere apocalittico non solo per la Roma che si ritroverebbe a 2 settimane dalla fine del mercato senza punta, ma anche per la Juventus che non vedrebbe arrivare Dzeko e per il Napoli che potrebbe perdere a parametro zero Milik. Spazio alle idee quindi con la Roma che, con i suoi uomini di mercato, starebbe scandagliando l’elenco dei possibili sostituti. L’ultima idea per l’attacco porterebbe a Madrid e farebbe capo a Luka Jovic. L’attaccante serbo, ex Eintracht Francoforte, sarebbe ormai fuori dal progetto tecnico del Real Madrid che sarebbe pronto a cederlo in prestito con diritto di riscatto, modalità in cui hanno operato i giallorossi sino ad ora. La Roma si muove, ragiona e studia il mercato per trovare il vice-DzekoMilik resta il primo nome ma l’arrivo del polacco non sembra più così scontato come qualche giorno fa.

Mkhitaryan in azione nella sfida della Roma contro il Verona

Hellas Verona-Roma 0-0: Dzeko osserva e ride, Fonseca un pò meno

Dan e Ryan Friedkin a Roma

Roma, aria di rivoluzione: la panchina trema