in

Mercato Roma, contatti tra Mazraoui e il Napoli

Anche il club partenopeo, alla ricerca di un terzino destro che possa alternarsi con Di Lorenzo, è interessato all’acquisto del giovane Mazraoui

Un tour de force che mette alla prova la rosa di Mourinho

Il calciomercato si è chiuso ormai da oltre un mese, ma, nonostante questo, le società si sono subito rimesse all’opera per non arrivare impreparate alla finestra di gennaio, quando avranno la possibilità di sfoltire la rosa o di regalare ai propri allenatori dei rinforzi, che possano aiutarli a raggiungere gli obiettivi prefissati per la fine dell’anno.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, non solo il Barcellona: anche la Juve su Zakaria

In questo discorso rientra anche la Roma, che sabato affronterà la Juventus allo Stadium e, a partire da quella sfida, dovrà sostenere un nuovo tour de force, con 7 partite da disputare in 21 giorni (compresa quella di Torino). Il calendario ostico metterà alla prova la profondità della rosa giallorossa; a questo proposito, Mourinho fin ora si è già espresso molto, facendo notare come in attacco vi sia una buona quantità di risorse, mentre a centrocampo e sulle fasce laterali la coperta risulta più corta.

Roma e Napoli su Mazraoui

La dirigenza romanista si è messa al lavoro per regalare al centrocampista portoghese innesti di qualità tanto in mediana quanto sulla corsia di destra. Per quanto riguarda il possibile vice-Karsdorp, negli ultimi giorni su TuttoRoma24 vi abbiamo riportato la notizia di un interessamento del club capitolino per Noussair Mazraoui, nazionale marocchino classe 97 dell’Ajax. Il contratto del giocatore scade nel 2022 (e più precisamente a giugno), dunque l’operazione potrebbe risultare vantaggiosa anche da un punto di vista economico.

LEGGI ANCHE: Roma, è caccia al terzino destro: nel mirino Mazraoui

Nella corsa per il terzino marocchino si è inserito però anche il Napoli. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il club partenopeo avrebbe già avviato i contatti con l’entourage del calciatore, con l’obiettivo di velocizzare il trasferimento, per far sì che Spalletti lo abbia a disposizione già da gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mourinho-Allegri: nuovo scontro tra i maestri della semplicità

Lorenzo Pellegrini

Roma, Lorenzo Pellegrini torna a Trigoria: ci sarà con la Juventus