Questo sito contribuisce all'audience de

Calciomercato Roma Roma, un anno dopo è tutta un'altra storia

Roma, un anno dopo è tutta un’altra storia

Il mercato di gennaio, in casa Roma, non ha mai lasciato il segno negli ultimi anni, anzi. Molto spesso per i tifosi è stato deprimente vedere altre società muoversi e la propria rimanere immobile. Un anno dopo però è cambiato tutto, anche il mercato di gennaio.

Le differenze tecniche, societarie, dirigenziali e di rendimento sono sotto gli occhi di tutti. La Roma è cambiata: lavora e pensa diversamente, da squadra unita e coesa disposta a tutto per raggiungere l’obiettivo. Lo scorso anno, se ci fossero stati tanti infortuni come in questa stagione si sarebbe andati alla deriva; invece quest’anno la bussola non è stata smarrita e la Roma è quarta, contro ogni pronostico.

Anche il mercato è cambiato. Lo scorso anno, forse come presagio dell’addio prematuro, Monchi aveva “deciso che il piano B era uguale al piano A”, per citare la lettera di fine anno del presidente Pallotta, e non è voluto intervenire sul mercato. In questa stagione Petrachi, come suo solito, è stato pragmatico ed essenziale: nessun fronzolo, sono state poggiate le basi per il futuro. I colpi che sono stati fatti, da Perez ad Ibanez, sono tutti acquisti di prospettiva che potrebbero far sognare i tifosi giallorossi. La disponibilità non era quella necessaria per portare Eriksen, ammesso che chi lo ha fatto se lo potesse permettere, ma la Roma si è mossa ed pronta a lottare. Un anno dopo è cambiato davvero tutto.

Roma, UFFICIALE Kumbulla: “Potrà esserci contro il Verona”

Kumbulla è un nuovo calciatore dell'As Roma. Lo annuncia la stessa società giallorossa attraverso il comunicato ufficiale riportato attraverso il proprio sito web: "L’A.S....

Calciomercato Roma, resta viva l’idea Nacho

Non solo Marcao, Todibo ed Izzo, la Roma starebbe guardando anche in Spagna per il possibile sostituto di Chris Smalling. Il centrale inglese resta la prima richieste di Paulo Fonseca ma nelle...

Calciomercato Roma, Smalling più lontano: il sostituto

Si è iniziato a parlare di una Roma che cercava un'alternativa a Smalling e improvvisamente la trattativa per il centrale inglese sembra si sia bloccata. Roma e Manchester Uniter continuano a rimanere...

Calciomercato Roma, Kalinic si propone: il club guarda altrove

Non ha mai convinto a pieno ma se si leggono i numeri, i meri numeri, la stagione di Nikola Kalinic non può essere considerata un fallimento....

Roma, il nuovo Stadio: si intravede la luce. Raggi: “In aula a dicembre”

L'Odissea potrebbe finire a breve e, nelle peggiori delle tempeste, per la Roma sembra essere arrivata alla vista una piccola isola in cui rifocillarsi ed...