in

La Roma a Verona senza alternative: la sorpresa per Fonseca può essere in attacco

Paulo Fonseca, allenatore della Roma
Paulo Fonseca, tecnico della Roma

Una Roma pronto all’esordio in campionato, con la sfida di Verona che riporterà i giallorossi alla doverosa concentrazione da campionato, nonostante un calciomercato ancora troppo adoperato alla rifondazione. La squadra di Fonseca sarà costretta, con tutta probabilità, a presentarsi come fatto nelle ultime amichevoli prestagionali disputate, con pochi dubbi in quasi ogni zona del campo, fatta eccezione per l’attacco che potrebbe invece portare grandi sorprese.

Edin Dzeko, attaccante della Roma
Edin Dzeko, attaccante della Roma

Verona-Roma, come giocherà Fonseca?

Sciolti i dubbi di formazione, o quasi: Pau Lopez confermato in porta, troppa poca concorrenza per un posto da titolare anche se Mirante chiama alle possibilità. In difesa difficile pensare a Kumbulla già presente tra i titolare, più semplice ipotizzare Cristante centrale con Mancini e Ibanez a fargli compagnia; il solito centrocampo con Veretout e Diawara titolarissimi con Karsdorp e Spinazzola sulle fasce. In attacco spazio a Pellegrini e Mkhitaryan (il nuovo arrivato Pedro è out, ci saranno possibilità di vederlo in panchina contro la Juventus). In attacco poi la vera sorpresa, con le pratiche di calciomercato che potrebbero anche velocizzare quello che a Roma sembra ormai un accordo già fatto. L’addio di Dzeko e l’arrivo di Milik potrebbe eccezionalmente trovare il nuovo numero 9 già dalla sfida di Verona, anche se gli sforzi richiesti non sarebbero certo pochi. Più facile pensare all’ultima gara di Edin con la maglia della Roma, quella dei saluti e che potrebbe portare il bosniaco a vestire la maglia bianconera proprio durante la settimana di preparazione alla sfida più calda d’Italia: Roma-Juventus.

Edin Dzeko, attaccante della Roma

Calciomercato Roma, ultime notizie: Milik ha detto si, addio Dzeko e grazie di tutto

Kumbulla difensore della Roma

Roma, UFFICIALE Kumbulla: “Potrà esserci contro il Verona”