in

Roma, Lorenzo Pellegrini torna a Trigoria: ci sarà con la Juventus

Lorenzo Pellegrini, colpito da un attacco febbrile, da domani tornerà ad allenarsi con la squadra

Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini centrocampista della Roma

La febbre e l’ansia dei tifosi: Pellegrini assente a Trigoria

Nella giornata di ieri il capitano giallorosso Lorenzo Pellegrini ha saltato gli allenamenti a Trigoria a causa di un attacco febbrile. Il ragazzo aveva lasciato la nazionale per tornare alla corte di José Mourinho lunedì pomeriggio, ma l’allenatore portoghese non ha potuto ancora averlo a disposizione per preparare al meglio il prossimo impegno di Serie A.

LEGGI ANCHE: Pellegrini spinge l’Italia: “Vedo un futuro ricco di successi”

Insieme all’infortunio riportato ieri sera da Tammy Abraham, il malanno di Lorenzo Pellegrini ha destato non poca preoccupazione in vista del match contro la Juventus di domenica sera. I due giocatori sono elementi fondamentali della rosa giallorossa e la loro assenza potrebbe pesare molto nell’economia della prossima gara.

La guarigione e l’allenamento al Fulvio Bernardini

Pellegrini, Zaniolo e Abraham

I tifosi della Roma possono sorridere: Lorenzo Pellegrini da domani riprenderà regolarmente gli allenamenti e sarà presente domenica sera contro la Juventus. Come riportato dal Corriere dello Sport, questa mattina il capitano giallorosso si è presentato al centro sportivo Fulvio Bernardini. Il centrocampista, ancora non al top della condizione, ha svolto una sessione di allenamento differenziato in attesa di tornare col gruppo squadra.

LEGGI ANCHE: Juventus-Roma, Calafiori pronto ad una maglia da titolare

Una buona notizia, dunque, per la Roma e per Mourinho che domenica farà di tutto per espugnare l’Allianz Stadium e regalare una grande gioia ai suoi tifosi. Nel frattempo, sono ancora da monitorare le condizioni del centravanti inglese Tammy Abraham, vittima di un problema muscolare nei minuti finali dell’ultimo impegno in nazionale. Il recupero di Abraham sarebbe un ulteriore tassello molto importante per arrivare a Torino con l’organico al completo e con maggiori sicurezze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mercato Roma, contatti tra Mazraoui e il Napoli

Roma, incontro con l’agente di Mancini per discutere del rinnovo