Sassuolo-Roma 4-2: un primo tempo da brividi taglia le gambe ai giallorossi

La Roma cade al Mapei Stadium: un primo tempo da dimenticare che disorienta la formazione giallorossa incapace di raddrizzare un risultato che si fa troppo complicato nell aprima frazione di gara. L'arbitro Pairetto dal cartellino facile, poi, lascia anche la Roma in 10 con l'espulsione di Pellegrini che massacra le fievole speranze giallorosse di riacciuffare il pareggio nella ripresa

SASSUOLO-ROMA – Non basta il 100° gol di Edin Dzeko con la maglia della Roma per salvare i giallorossi contro un Sassuolo che, nel primo tempo, mette la quinta e surclassa la squadra allenata da Paulo Fonseca, inerme, amareggiante, deludente e a tratti davvero inspiegabile, soprattutto in difesa. La doppietta di Caputo ed il gol di Djuricic chiudono la prima frazione di gara sul clamoroso risultato di 3-0 che non lascia ben sperare per la ripresa.

Nel secondo tempo la Roma prova a giocare da Roma ed in pochi minuti accorcia le distanze con il 100° gol di Edin bravo a superare Consigli di testa su assist di Spinazzola. La rete del 2-3 arriva 15 minuti più tardi con il calcio di rigore siglato da Veretout dopo il tocco di mano in area di Boga. Poi la disfatta: secondo giallo per Pellegrini e Roma che resta anche in 10. Una espulsione che pesa e lo fa immediatamente quando Boga, pochi secondi più tardi, trova la rete del 4-2 per il Sassuolo con una grande sgroppata sulla sinistra finalizzata con un bolide di destro sotto l’incrocio dei pali. Un risultato amaro che spezza le ambizioni europee della Roma che adesso deve sperare nel passo falso dell’Atalanta, impegnata domani contro il Genoa.

Il tabellino

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Romagna, Kyriakopoulos, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi (87′ Magnani), Djuricic, Boga (81′ Magnanelli); Caputo(75′ Defrel).
A disp.: Pegolo, Turati, Marlon, Piccinini, Muldur, Ferrari; Bourabia, Traorè, Raspadori
All. De Zerbi.

ROMA: Pau Lopez; Santon (46′ Bruno Peres), Mancini, Smalling, Spinazzola; Veretout (81′ Villar), Cristante; Ünder (68′ Carles Perez), Pellegrini, Kluivert; Dzeko.
A disp.: Mirante, Fuzato, Fazio, Çetin, Ibañez, Pastore, Kalinic, Perotti.
All. Fonseca.

Arbitro: Pairetto di Nichelino. Assistenti: Schenone e Vecchi. IV uomo: Abbattista. VAR: Giacomelli. AVAR: Preti.

Noteammoniti: Cristante (R), Santon (R), Obiang (S), Pellegrini (R), Kluivert (R), Spinazzola (R), Mancini (R); espulsi: Pellegrini (R); recupero: 1′ pt, 4 st.

Reti: Caputo (S); Caputo (S); Djuricic (S); Dzeko (R); Veretout (R); Boga (S).

Loading...

SASSUOLO-ROMA – Non basta il 100° gol di Edin Dzeko con la maglia della Roma per salvare i giallorossi contro un Sassuolo che, nel primo tempo, mette la quinta e surclassa la squadra allenata da Paulo Fonseca, inerme, amareggiante, deludente e a tratti davvero inspiegabile, soprattutto in difesa. La doppietta di Caputo ed il gol di Djuricic chiudono la prima frazione di gara sul clamoroso risultato di 3-0 che non lascia ben sperare per la ripresa.

Loading...

Nel secondo tempo la Roma prova a giocare da Roma ed in pochi minuti accorcia le distanze con il 100° gol di Edin bravo a superare Consigli di testa su assist di Spinazzola. La rete del 2-3 arriva 15 minuti più tardi con il calcio di rigore siglato da Veretout dopo il tocco di mano in area di Boga. Poi la disfatta: secondo giallo per Pellegrini e Roma che resta anche in 10. Una espulsione che pesa e lo fa immediatamente quando Boga, pochi secondi più tardi, trova la rete del 4-2 per il Sassuolo con una grande sgroppata sulla sinistra finalizzata con un bolide di destro sotto l’incrocio dei pali. Un risultato amaro che spezza le ambizioni europee della Roma che adesso deve sperare nel passo falso dell’Atalanta, impegnata domani contro il Genoa.

Il tabellino

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Romagna, Kyriakopoulos, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi (87′ Magnani), Djuricic, Boga (81′ Magnanelli); Caputo(75′ Defrel).
A disp.: Pegolo, Turati, Marlon, Piccinini, Muldur, Ferrari; Bourabia, Traorè, Raspadori
All. De Zerbi.

ROMA: Pau Lopez; Santon (46′ Bruno Peres), Mancini, Smalling, Spinazzola; Veretout (81′ Villar), Cristante; Ünder (68′ Carles Perez), Pellegrini, Kluivert; Dzeko.
A disp.: Mirante, Fuzato, Fazio, Çetin, Ibañez, Pastore, Kalinic, Perotti.
All. Fonseca.

Arbitro: Pairetto di Nichelino. Assistenti: Schenone e Vecchi. IV uomo: Abbattista. VAR: Giacomelli. AVAR: Preti.

Noteammoniti: Cristante (R), Santon (R), Obiang (S), Pellegrini (R), Kluivert (R), Spinazzola (R), Mancini (R); espulsi: Pellegrini (R); recupero: 1′ pt, 4 st.

Reti: Caputo (S); Caputo (S); Djuricic (S); Dzeko (R); Veretout (R); Boga (S).

SASSUOLO-ROMA – Non basta il 100° gol di Edin Dzeko con la maglia della Roma per salvare i giallorossi contro un Sassuolo che, nel primo tempo, mette la quinta e surclassa la squadra allenata da Paulo Fonseca, inerme, amareggiante, deludente e a tratti davvero inspiegabile, soprattutto in difesa. La doppietta di Caputo ed il gol di Djuricic chiudono la prima frazione di gara sul clamoroso risultato di 3-0 che non lascia ben sperare per la ripresa.

Nel secondo tempo la Roma prova a giocare da Roma ed in pochi minuti accorcia le distanze con il 100° gol di Edin bravo a superare Consigli di testa su assist di Spinazzola. La rete del 2-3 arriva 15 minuti più tardi con il calcio di rigore siglato da Veretout dopo il tocco di mano in area di Boga. Poi la disfatta: secondo giallo per Pellegrini e Roma che resta anche in 10. Una espulsione che pesa e lo fa immediatamente quando Boga, pochi secondi più tardi, trova la rete del 4-2 per il Sassuolo con una grande sgroppata sulla sinistra finalizzata con un bolide di destro sotto l’incrocio dei pali. Un risultato amaro che spezza le ambizioni europee della Roma che adesso deve sperare nel passo falso dell’Atalanta, impegnata domani contro il Genoa.

Il tabellino

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Romagna, Kyriakopoulos, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi (87′ Magnani), Djuricic, Boga (81′ Magnanelli); Caputo(75′ Defrel).
A disp.: Pegolo, Turati, Marlon, Piccinini, Muldur, Ferrari; Bourabia, Traorè, Raspadori
All. De Zerbi.

ROMA: Pau Lopez; Santon (46′ Bruno Peres), Mancini, Smalling, Spinazzola; Veretout (81′ Villar), Cristante; Ünder (68′ Carles Perez), Pellegrini, Kluivert; Dzeko.
A disp.: Mirante, Fuzato, Fazio, Çetin, Ibañez, Pastore, Kalinic, Perotti.
All. Fonseca.

Arbitro: Pairetto di Nichelino. Assistenti: Schenone e Vecchi. IV uomo: Abbattista. VAR: Giacomelli. AVAR: Preti.

Noteammoniti: Cristante (R), Santon (R), Obiang (S), Pellegrini (R), Kluivert (R), Spinazzola (R), Mancini (R); espulsi: Pellegrini (R); recupero: 1′ pt, 4 st.

Reti: Caputo (S); Caputo (S); Djuricic (S); Dzeko (R); Veretout (R); Boga (S).

Loading...

ULTIMA ORA

Atalanta Roma, gara della vita: senza i 3 punti tutto può tornare in discussione

Non sarà certo facile giocarsela contro l'Atalanta di Gasperini. Scontro diretto per un posto all'Europa che conta, Champions League che adesso più che mai...

Roma, adesso sono tutti in discussione

Fonseca, Fienga e Petrachi sembra abbiano perso le redini della squadra ma avrebbero già mosso i primi passi per farla tornare in carreggiata. La sconfitta,...

Roma, Petrachi sul banco degli accusati: si guarda al sostituto

La Roma non sta raccogliendo quanto sperato. Un 2020 da zero in pagella, partendo dalla sfida interna contro il Torino finendo poi alla disfatta...

Roma, Fonseca si prende la colpa: “Io sono il responsabile maggiore”

"E' un problema di testa". Sono state queste le prime parole usate dal portoghese per cercare di analizzare i problemi che da inizio 2020 affliggono...

Roma, Kolarov : “Ora si devono vedere gli uomini”

Le parole di Fonseca e Kolarov sembrano dette dalla stessa persona perché i concetti, i contenuti e i termini, se sono gli stessi, si somigliano. Il...

ROMA-BOLOGNA 2-3, seconda sconfitta consecutiva per Fonseca in campionato

Continua il momento buio della Roma. Sin dai primi minuti di gioco la retroguardia difensiva è andata in difficoltà lasciando diversi spazi agli attaccanti...

ROMA-BOLOGNA, le formazioni ufficiali: Mhkitaryan a sorpresa, out Kluivert

ROMA - Roma-Bologna, anticipo della 23° giornata, con i giallorossi che mirano a conquistare la vittoria contro i felsinei guidati da Sinisa Mihajovic. Il...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!